lunedì 20 febbraio | 12:12
pubblicato il 16/lug/2014 17:07

Immobili: cresce mercato europeo, Italia in testa (+4%)

Ma le quotazioni sono in calo, escluse Germania e Inghilterra

Immobili: cresce mercato europeo, Italia in testa (+4%)

Roma (askanews) - Il mercato immobiliare europeo si lascia alle spalle la crisi e chiude il primo semestre del 2014 con un incremento del fatturato del 2,7 per cento (rispetto allo stesso periodo del 2013) se si considerano i cinque principali Paesi, e del 3% prendendo come riferimento i 28 stati dell Unione.L Italia nel primo semestre ha avuto la migliore performance europea, con un incremento del 4 per cento, ma il corrispondente periodo del 2013 era stato particolarmente negativo. Le stime per la fine dell anno indicano un ridimensionamento del trend.Il miglioramento del clima economico, il basso costo del denaro e la ritrovata forza della domanda in quasi tutti i comparti sono alla base di questo incremento generalizzato dei mercati.Nonostante un accelerazione dell attività prevista per il secondo semestre 2014, l anno si dovrebbe chiudere con una crescita inferiore rispetto all andamento della prima parte dell anno. Si prevede un aumento intorno all 1,5 per cento nei cinque principali Paesi, con una crescita comunque positiva in Italia, Francia e Spagna.

Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia