lunedì 23 gennaio | 18:24
pubblicato il 19/ott/2011 10:46

Immigrati, dalla Regione Sicilia aiuti alle imprese di Lampedusa

Agevolazioni per aziende operanti da più di 6 mesi sulle Pelagie

Immigrati, dalla Regione Sicilia aiuti alle imprese di Lampedusa

Una boccata di ossigeno per le piccole e medie imprese lampedusane è in arrivo dalla Regione Sicilia: l'assemblea regionale, infatti, ha detto sì alla concessione di fondi per l'imprenditoria locale gravata dalle ondate migratorie degli ultimi mesi. Con un emendamento al disegno di legge sulla "Promozione della lingua dei segni", l'Ars ha approvato gli "aiuti all'investimento" per "favorire il superamento della grave situazione di emergenza provocata dall'afflusso di migranti nelle Isole di Lampedusa e Linosa". Per tutte le pmi locali verranno concesse agevolazioni a patto che esistessero da almeno sei mesi prima della data del 16 giugno 2011. Per rendere pienamente operativa la legge bisogna solo attendere il decreto con cui la Regione definirà i requisiti e le modalità per l'accesso a alle agevolazioni.

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4