domenica 22 gennaio | 09:36
pubblicato il 04/giu/2013 12:00

Ilva/ Zanonato: Se chiude 8 mld all'anno di perdite

Ministro:Disposizioni disattese da azienda,investa in risanamento

Ilva/ Zanonato: Se chiude 8 mld all'anno di perdite

Roma, 4 giu. (askanews) - Se l'Ilva dovesse interrompere la produzione e chiudere "l'impatto economico negativo, secondo quanto è stato valutato, sarebbe di oltre 8 miliardi di euro all'anno, imputabile per la gran parte ai mancati introiti dell'export". Lo ha detto il ministro per lo Sviluppo Economico durante l'informativa del governo sull'Ilva alla Camera. "Un'interruzione della produzione peggiorerebbe ancora la situazione" ha aggiunto Zanonato ribadendo comunque che "la sopravvivenza dello stabilimento è lagata alla capacità dell'azienda di mettere in piedi il risanamento essenziale a rendere l'attività compatibile con la salute dei cittadini e dell'ambiente". L'Ilva dovrebbe fare "ingenti investimenti stimati in un miliardo e mezzo" perchè "quelli realizzati in questi anni non sono stati sufficienti a riequilibrare il rapporto tra produzione, salute e ambiente e molte disposizioni sono state totalmente o parzialmente disattese dall'azienda".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4