mercoledì 07 dicembre | 14:16
pubblicato il 05/giu/2013 11:34

Ilva: Zanonato, commissariamento non e' esproprio

(ASCA) - Roma, 5 giu - Il Commissariamento dell'Ilva, ''non e'un esproprio, abbiamo utilizzato uno strumento, gia' adottato per le banche, quando ricorrono gravi mancanze. Per ora il termine e' di 12 mesi ma puo' essere esteso fino a 36.

La proprieta' sara' costantemente informata delle scelte del Commisario Enrico Bondi che e' un manager di grande qualita'''. Cosi il ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, intervenendo in occasione della presentazione dal rapporto Scenari Industriali del Centro Studi Confindustria.

Il governo, dopo il sequestro della magistratura, e' dovuto intervenire perche' si rischiava ''di bloccare l'attivita' della maggiore industria italiana dell'acciaio'' ha sottolineato il ministro.

men/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni