venerdì 20 gennaio | 11:09
pubblicato il 04/giu/2013 12:00

Ilva/ Vendola: Cacciamo i Riva, usiamo i loro soldi per bonifiche

Basta fare la guerra ai giudici, cambiare approccio al problema

Ilva/ Vendola: Cacciamo i Riva, usiamo i loro soldi per bonifiche

Roma, 4 giu. (askanews) - "Vogliamo davvero estromettere la famiglia Riva dalla vicenda dell'Ilva di Taranto. Dal governo mi aspetto il commissariamento straordinario, l'estromissione della famiglia Riva e la possibilità di attingere a importanti salvadanai della famiglia Riva anche per finanziare importanti attività di bonifiche". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola oggi a Bari a margine del vertice sull'Ilva con le istituzioni e le realtà sociali pugliesi. "Alla luce dell'ultimo decreto di sequestro - ha spiegato - ho detto a tutte le autorità di governo di smetterla di immaginare che si tratti di andare alla guerra con i giudici o di sottrargli con qualche arzigogolo normativo la competenza su questa materia. E' giunto invece il momento nel quale tutta la politica e tutte le articolazioni dello Stato prendano atto dell'accaduto e cambiano l'approccio al problema Ilva. Per salvare l'Ilva bisogna rispettare due condizioni: l'esercizio della vita di fabbrica deve essere condizionato al pieno diritto alla salute e bisogna cacciare via i Riva". Secondo Vendola "in questi anni c'è stata una cattiva governance che ha nascosto la polvere sotto il tappeto, oggi c'è una debole governance perchè la proprietà si è schiantata e con le dimissioni dei quadri intermedi siamo alla deriva. Credo che la governance non debba essere più riferita ai proprietari".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale