mercoledì 18 gennaio | 03:18
pubblicato il 27/mag/2013 17:17

Ilva: Uilm, governo deve garantire continuita' produttiva

(ASCA) - Roma, 27 mag - ''Mentre si stanno studiando misure per far uscire l'Italia dalla recessione con la decisione del gip di Taranto di sequestrare 1,1 miliardi alla famiglia Riva, proprietaria dell'85% dell'Ilva, piomba sulle nostre industrie gia' in difficolta' una tegola pesantissima che rischia di far crollare il nostro settore siderurgico, creando gravi danni per il settore metalmeccanico. La seconda per importanza nel commercio mondiale''. Lo afferma, in una nota, Antonio Apa, Segretario Uilm Liguria precisando che ''e' in gioco la perdita dell'1% del Pil annuo e 70.000 posti di lavoro. Per questo l'Ilva e il settore dell'acciaio vanno difesi e tutelati e il Governo deve dimostrare di essere accanto al sistema imprenditoriale italiano in questa situazione dando la necessaria continuita' produttiva e il risanamento ambientale previsto dall'Aia''. Per Apa ''e' necessario che il Governo dimostri di esserci. Il sistema paese e i lavoratori hanno necessita' di essere rassicurati sul versante della sicurezza occupazionale e delle prospettive industriali. Il settore manifatturiero non puo' pagare un ulteriore prezzo; a maggior ragione non lo puo' pagare la siderurgia genovese, gia' gravemente colpita sia sul versante industriale che occupazionale. Noi non assisteremo inermi e per questo aspettiamo fiduciosi un intervento risolutivo''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa