mercoledì 07 dicembre | 14:07
pubblicato il 30/mag/2013 17:38

Ilva: Palombella (Uilm), fare presto stabilimento e' in difficolta'

(ASCA) - Roma, 30 mag - ''Fare presto, perche' lo stabilimento e' in evidente difficolta' e il settore dell'acciaio nazionale sta perdendo abbondanti quote di mercato''. Lo ha detto Rocco Palombella, Segretario Generale Uilm parlando in sala stampa a Palazzo Chigi, al termine dell'incontro col Governo in relazione alla vicenda Ilva.

''E' evidente il distacco - ha continuato Palombella - che si sta registrando tra i lavoratori e l'Azienda; il Governo deve prendere atto della difficolta' di un commissariamento della parte impiantistica. La situazione nel sito siderurgico e' davvero difficile: l'Altoforno 1 fermo; le batterie Coke lo sono altrettanto; non si fa manutenzione degli impianti; sono migliaia i lavoratori in cassa integrazione; i 4.000 addetti alla manutenzione hanno difficolta' di accesso agli impianti; i capi degli impianti stessi non si assumono la responsabilita' delle linee, data la situazione di limite gestionale, insomma, si avverte una tensione crescente''. ''Il governo - conclude - tenga presente che occorre agire perche' quello di Taranto e' l'unico stabilimento in Italia a ciclo integrale e se salta questa realta' ne risentira' l'intero settore nazionale del manifatturiero''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni