giovedì 08 dicembre | 14:02
pubblicato il 26/set/2012 14:48

Ilva/ no del gip a piano azienda e produzione al minimo

Respinto a Taranto progetto risanamento impianto. Operai su torre

Ilva/ no del gip a piano azienda e produzione al minimo

Taranto, 26 set. (askanews) - No del gip di Taranto al piano presentato dall'Ilva per il risanamento dell'impianto. Il gip Patrizia Todisco ha firmato un provvedimento di 15 pagine con cui respinge il piano di risanamento presentato dall'azienda nei giorni scorsi. Respinta anche la richiesta di poter produrre al minimo, che era correlata al piano aziendale da 400 milioni di euro presentata da Ferrante. Il giudice delle indagini preliminari di Taranto, Patrizia Todisco ha firmato un provvedimento di 15 pagine con cui respinge il piano di risanamento presentato da Ilva nei giorni scorsi in cui si chiedeva di poter mantenere una minima capacita' produttiva per risanare gli impianti. Bocciato, quindi, il piano da 400 milioni di euro presentato da Bruno Ferrante nei giorni scorsi. In giornata il gip emetterà un altro dispositivo riguardante le tre richieste di revoca della custodia cautelare per Emilio e Nicola Riva e Capogrosso. "Con amarezza dobbiamo rilevare che nel piano, Ilva si impegnava ad effettuare lavori per risanamento che in realtà erano gia' negli atti di intesa del 2003-2004, evidentemente non rispettati", hanno scritto i pubblici ministeri nelle cinque pagine di parere negativo al piano di Ilva. "Non c'è spazio per proposte al ribasso circa gli interventi da svolgere e le somme da stanziare. I beni in gioco: salute, vita e ambiente ma anche il diritto a un lavoro dignitoso e non dannoso per la salute, non ammettono mercanteggiamenti", ha scritto il gip nel suo decreto che ha ricalcato in toto il parere della procura. Per protesta cinque operai dell'Ilva di Taranto hanno trascorso la notte scorsa sulla torre di smistamento dell'altoforno 5 (il più grande d'Europa) a 60 metri di altezza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni