martedì 06 dicembre | 20:51
pubblicato il 14/mar/2013 12:00

Ilva/ Ghini (Uilm): "Raggiunto accordo su contratti solidarietà"

"Ora guardare allo sviluppo industriale"

Ilva/ Ghini (Uilm): "Raggiunto accordo su contratti solidarietà"

Roma, 14 mar. (askanews) - " stato sottoscritto dai sindacati metalmeccanici presso il Ministero del lavoro l'accordo sul l'applicazione dei contratti di solidarietà nello stabilimento tarantino del Gruppo Ilva: si é raggiunta l'intesa dopo un confronto sui numeri dei lavoratori coinvolti (la richiesta dell'Azienda il 4 di marzo era di 6417 lavoratori in Cigs) e sull'impegno da parte del Governo sul l'istituzione di un tavolo permanente di verifica per l'applicazione dell'AIA. Lo ha reso noto in un comunicato Mario Ghini, segretario nazionale Uilm. In termini tecnici - si legge nella nota - l'accordo prevede l'avvio dei contratti di solidarietà per lo stabilimento pugliese per un numero massimo di 3.749 lavoratori (l'Azienda chiedeva la solidarietà per 4.500) con una riduzione massima di orario su base mensile del 33%.L'accordo prevede la solidarietà per 24 mesi con una verifica a fine 2013, prima dei successivi 12 mesi. stato inoltre definita - si legge ancora nella nota - la costituzione di un tavolo di verifica semestrale sull'andamento dell'applicazione dell'Autorizzazione Integrata Ambientale con i Ministeri competenti (Ambiente, Sviluppo Economico e Lavoro) e tutte le Istituzioni pugliesi coinvolte Questo é per la Uilm un accordo importante che concede una prospettiva industriale al sito in questione e nello stesso tempo la soluzione individuata permetterà di garantire un minor impatto economico sulle buste paga dei lavoratori interessati. "Adesso - conclude Ghini - ci aspettiamo che nei prossimi giorni si possano finalmente avviare i lavori di bonifica dell'area industriale tarantina e che finalmente si possa parlare di sviluppo industriale e non di chiusura o ridimensionamenti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Borsa
Seduta sprint per Piazza Affari (+4,15%), maxi-rimbalzo banche
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni