giovedì 19 gennaio | 10:12
pubblicato il 04/giu/2013 18:29

Ilva: Federacciai, inaccettabile provvedimento governo

(ASCA) - Roma, 4 giu - ''Il provvedimento preso oggi dal Consiglio dei Ministri in merito alla questione ILVA ci pare francamente inaccettabile, non tanto e non solo in riferimento alla vicenda di Taranto, ma perche' per risolvere un disastro rischia di farne un altro''. Cosi' Antonio Gozzi, presidente dei siderurgici italiani commenta a caldo la decisione del Governo di commissariare l'Ilva. ''La norma - precisa Gozzi - crea un pericolosissimo precedente perche' vale per tutti i siti di interesse nazionale, che fino a oggi sono tutte le fabbriche con piu' di 200 addetti, vale a dire tutta la media e grande impresa nazionale. Ognuna di queste fabbriche da oggi rischia di essere commissariata non per decisione di un Giudice, ma soltanto per contestazioni di violazione di norme ambientali effettuata da un PM ''inaudita altera parte''''.

''Le previsioni contenute nella legge 231 - prosegue Gozzi - in particolare relative all'AIA e alla gestione della stessa da parte del Ministero, vengono abrogate, rimettendo di fatto nuovamente nelle mani dei PM le decisioni relative a far funzionare o meno una fabbrica industriale''.

''Mi auguro - conclude il presidente di Federacciai - che il Governo e il Parlamento si rendano conto del rischio al quale il decreto emanato espone il nostro sistema industriale e, pur nell'urgente necessita' di risolvere il problema dell'Ilva, vogliano affrontare la questione con il necessario e doveroso equilibrio istituzionale e senza una cosi' palese violazione dei diritti della libera impresa''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina