lunedì 05 dicembre | 01:56
pubblicato il 23/set/2013 09:27

Ilva: Farina (Fim), non siano i lavoratori Riva Acciaio a pagare

(ASCA) - Roma, 23 set - ''C'e' rabbia e sconcerto tra i lavoratori perche'' non si capisce, per quale motivo, aziende sane che lavoravano e non stavano provocando danni ambientali si ritrovino in queste condizioni''. Lo ha detto il segretario generale della Fim Cisl, Giuseppe Farina, ai microfoni di Radio1Rai nel corso della trasmissione ''L'economia in tasca''.

''Ora - ha aggiunto - e' necessario che nelle prossime ore la procura chiarisca formalmente, attraverso il custode, sulla facolta' d'uso degli impianti e dei fondi e si riprenda subito l'attivita' produttiva''. ''Giusto il lavoro che sta facendo la magistratura - ha concluso - ma c'e bisogno di maggiore attenzione sulle conseguenze, non siano i lavoratori a pagare''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari