lunedì 27 febbraio | 06:29
pubblicato il 16/mag/2013 13:51

Ilva: De Vincenti, valutiamo richiesta di concedere piu' tempo

(ASCA) - Bruxelles, 16 mag - Il governo sta considerando l'ipotesi di concedere piu' tempo all'Ilva di Taranto per rispondere a tutti gli adempimenti imposti all'azienda. Lo afferma il sottosegretario allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, al termine dell'incontro con il commissario europeo per l'Industria, Antonio Tajani, oggi a Bruxelles.

Delle 94 prescrizioni date a Ilva, sembra che 35 ancora non siano ancora state osservate, e i termini sarebbero gia' scaduti. ''L'Ilva aveva chiesto una riconsiderazione delle tempistiche per questi interventi, e la stiamo valutando'', spiega De Vincenti. Il governo ragiona sulla possibilita' di concedere piu' tempo al polo industriale di Taranto ''perche' pensiamo che ci siano alcuni interventi di grande rilievo nella riorganizzazione della produzione dell'Ilva che debbano fruire dei tempi giusti perche' diano risultati'', spiega De Vincenti.

bne/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech