lunedì 23 gennaio | 01:47
pubblicato il 17/set/2013 09:16

Ilva: De Vincenti, tempi rapidissimi per far ripartire attivita'

(ASCA) - Roma, 17 set - ''L'esito della riunione di ieri non e' affatto un rinvio, tutt'altro. Noi abbiamo chiesto all'azienda di muoversi oggi stesso, dunque tempi rapidi, anzi rapidissimi, per verificare la possibilita' di far ripartire subito le attivita'''.

Lo afferma il sottosegretario allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, ai microfoni di 'L'Economia Prima di Tutto' su Radio1 Rai, parlando dell'esito dell'incontro di ieri al ministero con il gruppo Riva Acciaio. De Vincenti non esclude l'ipotesi di commissariamento dell'intero gruppo: ''se questo dialogo dovesse portare frutti restano diverse ipotesi allo studio, in ogni caso se dovesse rimanere il blocco agli impianti vorrebbe dire che qualcosa nel nostro ordinamento va migliorato, corretto, dunque che serve un intervento normativo. Per noi e' essenziale che la produzione riprenda e che l'occupazione sia tutelata''.

red-drc/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4