domenica 04 dicembre | 19:32
pubblicato il 23/lug/2015 16:44

Ilva, Confindustria: forte preoccupazione per rischio chiusura

A settembre Consiglio generale si sposta a Taranto

Ilva, Confindustria: forte preoccupazione per rischio chiusura

Roma, 23 lug. (askanews) - Nella riunione di stamattina il Consiglio generale di Confindustria ha posto al centro del dibattito la vicenda Ilva, con particolare riferimento all'ipotesi di chiusura del secondo altoforno, oggetto in questi giorni di scelte che potrebbero determinare definitivamente le sorti dell'impresa. Il Consiglio generale ha espresso "unanime preoccupazione per una vicenda che rischia di assumere contorni drammatici, in primo luogo per le conseguenze sui livelli occupazionali ma anche per la strategicità che riveste nel nostro paese la produzione di acciaio, asset fondamentale".

"A testimonianza del sostegno all'impresa e al territorio tarantino - aggiunge Confindustria - è stato deciso che la prossima riunione del Consiglio generale di settembre si svolgerà a Taranto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari