domenica 19 febbraio | 15:34
pubblicato il 12/ago/2012 05:11

Ilva/ Clini: Spero prosegua risanamento impianti Taranto

"Stop attività dipende da interventi bonifica, a volte non serve"

Ilva/ Clini: Spero prosegua risanamento impianti Taranto

Roma, 12 ago. (askanews) - Il risanamento dello stabilimento dell'Ilva a Taranto deve andare avanti. l'auspicio del ministro dell'Ambiente, Corrado Clini. "Mi auguro - sottolinea il ministro - che il percorso avviato prosegua, tenendo conto che il risanamento degli impianti coinvolti ha bisogno della partecipazione attiva dell'impresa, ovvero sia della competenza e dell'esperienza di chi conosce il ciclo di produzione, sia delle risorse finanziarie dell'Ilva". "Di conseguenza - sostiene Clini - come dimostra l'esperienza consolidata in questi casi, la decisione di interrompere le attività di produzione dovrebbe essere guidata dalla tipologia degli interventi da realizzare, che in alcuni casi richiedono la fermata di parti degli impianti e in altri casi suggeriscono invece il contrario". "Senza dimenticare - aggiunge il ministro - che i conteziosi in sede giudiziaria e i conflitti sociali che si stanno aprendo di fronte alla prospettiva di chiusura degli impianti potrebbero avere l'effetto di interrompere o ritardare fortemente il programma di risanamento degli impianti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia