domenica 04 dicembre | 09:37
pubblicato il 08/ott/2012 18:29

Ilva/ Burlando: Paese non può perdere filiera acciaio e lavoro

"Sono convinto che il Governo assumerà decisioni importanti"

Ilva/ Burlando: Paese non può perdere filiera acciaio e lavoro

Genova, 8 ott. (askanews) - "Io non mi rassegno all'idea che questo Paese perda l'intera filiera produttiva dell'acciaio e 20 mila posti di lavoro. Possiamo solo augurarci che un Paese come il nostro non voglia rinunciare a una filiera importante come quella dell'acciaio, che hanno tutti i Paesi del mondo e sappia invece tenere insieme salute e lavoro". Lo ha detto oggi a Genova il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, a margine della presentazione del bando sulle Smart Cities. "Sono convinto -ha aggiunto Burlando- che il Governo assumerà decisioni anche molto importanti per costringere l'azienda a fare investimenti per l'ambientalizzazione ma al tempo stesso tenendo aperta una filiera importante per le attività produttive di questo Paese. Sono cose a cui noi assistiamo, dicendo ciò che pensiamo ma -ha spiegato il governatore ligure- senza la possibilità di decidere alcunché. Mi sembra impossibile -ha concluso- che un Paese come il nostro perda l'intera filiera produttiva dell'acciaio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari