domenica 19 febbraio | 18:20
pubblicato il 30/set/2014 18:40

Ilva, Burlando: con accordo scongiurate forti tensioni a Genova

"E' una tappa del processo di recupero e rilancio dell'azienda" (ASCA) - Genova, 30 set 2014 - "Le tensioni in caso di mancato accordo sarebbero state certe. E' evidente che, se non avessimo chiuso l'intesa oggi, domani avremmo avuto una tensione fortissima in citta' che ora e' scongiurata. L'Ilva evidentemente era anche preoccupata di questo". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Cluadio Burlando, commentando l'accordo sul futuro dei lavoratori dello stabilimento Ilva di Genova.

"Abbiamo faticato molto a raggiungere l'intesa -ha spiegato il governatore ligure- perche' era una vicenda molto complicata. Ci siam visti alla direzione del Pd ieri sera con Delrio e Poletti e questa mattina alle 9 abbiamo raggiunto un'intesa, mediando un po' tra le richieste sindacali e quelle del Governo". "I lavoratori -ha sottolineato Burlando- adesso sanno che avranno la cassa in deroga e se vorranno, facendo lavori utili alla citta', potranno avere anche un'integrazione al reddito.

Questa -ha aggiunto- e' una tappa di un processo di recupero, di risanamento e di rilancio dell'Ilva". (Segue) Fos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia