mercoledì 18 gennaio | 11:19
pubblicato il 19/feb/2013 19:15

Ilva: Bentivogli (Fim), minimizzare impatto Cigs

(ASCA) - Roma, 19 feb - ''La richiesta di cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione per circa 6500 lavoratori del gruppo, che dovrebbe partire il 3 marzo prossimo, va letta all'interno del processo di bonifica degli impianti come previsto dall'AIA''. Lo afferma in una nota il segretario nazionale della Fim Cisl, Marco Bentivogli.

''La cifra quantificata come importo complessivo degli interventi per ottemperare all'AIA rispetto alle ipotesi iniziali, si ridotta a circa 2.5 miliardi - prosegue il sindacalista -; tutto cio' non risolve definitivamente gli aspetti relativi alla sostenibilita' finanziaria degli interventi ma li avvicina ad un percorso di maggiore praticabilita' nel medio periodo''.

''Riteniamo - conclude Bentivogli - che il confronto nei prossimi giorni debba essere finalizzato alla riduzione dell'impatto delle persone coinvolte nella Cigs anche, attraverso Il ricorso a piani di formazione e rotazione e l'impiego nei piani di bonifica e ambientalizzazione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa