domenica 26 febbraio | 05:21
pubblicato il 07/gen/2016 07:32

Il petrolio continua a scendere e si avvicina ai 33 dollari

Sulla scia delle tensioni sui mercati asiatici

Il petrolio continua a scendere e si avvicina ai 33 dollari

Roma, 7 gen. (askanews) - Non si arresta la caduta del prezzo del petrolio che si avvicna pericolosamente alla soglia dei 33 dollari al barile, in scia al crollo dei mercati asiatici dopo l'ennesima svalutazione della moneta cinese. Il Wti sui mercati asiatici viene quotato a 33,37 dollari al barile, in ribasso di 60 cent, mentre il Brent si attesta a 33,61 dollari, in calo di 62 cent.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech