lunedì 05 dicembre | 15:36
pubblicato il 12/nov/2013 14:28

Il ministro D'Alia: un Tavolo per le semplificazioni agricole

Convegno di Confagricoltura sul labirinto burocratico

Il ministro D'Alia: un Tavolo per le semplificazioni agricole

Un tavolo per la semplificazione burocratica nel settore agricolo e per lo snellimento dei Piani di sviluppo rurale (Psr) necessari per ottenere i contributi europei. Sono gli impegni del ministro della Funzione pubblica Giampiero D'Alia e del coordinatore degli assessori regionali Fabrizio Nardoni al convegno di Confagricoltura "Troviamo la via d'uscita dal labirinto burocratico". "Bisogna eliminare le sovrapposizioni burocratiche locali e nazionali - ha detto il presidente di Confagricoltura Mario Guidi - rivedendo il Titolo V della Costituzione secondo cui l'agricoltura è materia concorrente tra Stato e Regioni. Poi snellire i Psr che da noi pesano 10 chili di carta e hanno duemila pagine mentre in Germania al massimo 300 pagine". "Abbiamo già un tavolo per la semplificazione con le Regioni - ha detto il ministro D'Alia - Ora si tratta di affrontare i temi dell'agricoltura, soprattutto le certificazioni antimafia, le conferenze dei servizi e il Durc, Documento di regolarità contributiva".

Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari