martedì 06 dicembre | 06:52
pubblicato il 04/nov/2015 15:52

Il FT dice che il lavoro Usa va male perché sembra l'Italia

Editoriale Wolf: su "prime age" tanti inattivi come nella Penisola

Il FT dice che il lavoro Usa va male perché sembra l'Italia

Roma, 4 nov. (askanews) - La dimostrazione che il mercato del lavoro degli Stati Uniti non sta davvero bene, come potrebbe far credere il basso tasso di disoccupazione, è che a livello di adulti inattivi "è molto vicino ai livelli dell'Italia". In un editoriale del Financial Times, firmato dal primo dei commentatori economici, Martin Wolf, il panorama occupazionale della Penisola finisce per essere utilizzato come metro di paragone in negativo.

L'analisi parte dalla categoria degli uomini tra 25 e 54 anni, il cosiddetto "prime age", ovvero la fascia in cui tradizionalmente il livello di occupazione è massimo e il livello di inattività è minimo. Ebbene in base ai dati del 2014, negli Usa "il 12 per cento, un uomo su otto non lavorava e non cercava lavoro. Un livello molto vicino al tasso italiano e ampiamente superiore rispetto agli altri Paesi del G7".

In Gb gli uomini inattivi in questa fascia erano l'8 per cento, in Francia e Germania il 7 per cento e in Giappone il 4 per cento. Sulle donne poi, il tasso di inattività prime age degli Usa, al 26 per cento, risulta più basso solo rispetto a quello (di nuovo) dell'Italia.

L'articolo comunque non è un accanimento contro la situazione del lavoro italiano, ma piuttosto una analisi che mette in discussione l'effettivo stato di salute dell'occupazione a stelle e strisce. Secondo l'editorialista negli Usa i salari minimi sono talmente bassi che in molti casi lavorare risulta anti economico. E questo problema, che riguarda soprattutto le fasce di età sovra menzionate, in pratica uomini e donne che ritengono che lavorare non assicuri abbastanza per sostentare una famiglia, "merita attenzione ma anche misure", conclude Wolf.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari