venerdì 24 febbraio | 04:56
pubblicato il 21/feb/2013 10:14

Ifil-Exor: Grande Stevens, questo processo mi mortifica

(ASCA) - Torino, 21 feb - ''Sono mortificato''. Per ben due volte Franzo Grande Stevens, consulente legale della famiglia Agnelli, ha sottolineato il suo stato d'animo al processo d'appello che lo vede imputato assieme a Gianluigi Gabetti per aggiotaggio informativo in merito all'equity swap del 2005. ''Sono mortificato - ha detto Grande Stevens - nel trovarmi in questa sede in qualita' di imputato dopo 60 anni di carriera''. Stevens ha sottolineato che il suo contributo alla stesura del comunicato del 24 agosto 2005 alla Consob, che e' oggetto del processo, e' stato esclusivamente di consulenza legale replicando cosi' al pg, Giancarlo Avenati Passi, che lo ha indicato come autore di quel comunicato.

Quanto alla ''ossessione per la riservatezza'' sempre addebitata dal pg a Grande Stevens, l'imputato ha replicato che per un avvocato ''e' un titolo di merito e non un addebito''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech