domenica 11 dicembre | 06:14
pubblicato il 11/set/2014 19:32

Ideal Standard, Ugl Chimici: chiesti maggiori dettagli su piano

Serve strategia lungimirante per agganciare ripresa (ASCA) - Roma, 11 set 2014 - "Servono maggiori dettagli sul piano industriale 2015-2017 per poter comprendere se la strategia dei vertici Ideal Standard possa garantire davvero i livelli occupazionali degli stabilimenti italiani nel prossimo triennio".

Lo ha detto Eliseo Fiorin, della segreteria nazionale dell'Ugl Chimici, al termine dell'incontro di oggi presso il Mise, spiegando che "abbiamo dunque chiesto un nuovo incontro in sede ministeriale a stretto giro, nel quale l'azienda ci presenti maggiori dettagli sulle azioni commerciali e di marketing e sulla situazione delle sedi di Milano e di Bassano Bresciano". "Vogliamo insomma avere un quadro completo - prosegue Fiorin - per verificare se il piano, definito sulla base di previsioni di mercato negative, sia in grado di dare la spinta necessaria ad agganciare la ripresa e a non far semplicemente 'galleggiare' l'azienda con rischi per la futura salvaguardia dell'occupazione.

Non vorremmo che lavoratori che hanno gia' dovuto accettare il ricorso agli ammortizzatori sociali, in particolare quelli delle sedi produttive di Roccasecca e Trichiana, siano penalizzati da scelte miopi e poco lungimiranti".(Segue) Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina