domenica 26 febbraio | 09:06
pubblicato il 07/lug/2014 19:24

Ideal Standard: Serracchiani, proprieta' tradisce parola data a governo

(ASCA) - Udine, 7 lug 2014 - ''La proprieta' tradisce la parola che ha dato davanti al Governo, e questo e' un comportamento gravissimo e del tutto inaccettabile''. Lo afferma la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, giudicando la posizione della proprieta' di Ideal Standard in merito alla chiusura dello stabilimento di Orcenico (Pordenone).

Per la presidente ''appare nella sua nuda evidenza un fatto, e cioe' che la proprieta' sta facendo i suoi interessi sulla pelle dei lavoratori e del territorio. Non possiamo dimenticare che il Governo, la Regione e tutti i soggetti coinvolti hanno espresso il massimo sforzo per venire incontro a Ideal Standard, a cominciare dall'inserimento in una short list nazionale di 10 aziende cui veniva data la cassa in deroga. Non vorrei dover credere che l'azienda aveva gia' deciso di chiudere proprio mentre trattava al tavolo del ministero dello Sviluppo economico''.

''Fino all'ultimo lotteremo a fianco dei lavoratori su tutti i tavoli perche' gli impegni presi siano mantenuti e perche' - conclude Serracchiani - la storia di questo stabilimento non finisca in un modo indegno''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech