venerdì 24 febbraio | 21:10
pubblicato il 22/mag/2014 19:56

Ideal Standard: Serracchiani, impediti licenziamenti

(ASCA) - Pordenone, 22 mag 2014 - L'intesa raggiunta la scorsa settimana nella sede di Unindustria Pordenone, che riguarda lo stabilimento Ideal Standard di Orcenico di Zoppola (PN), e' stata confermata oggi a Roma, in un incontro nella sede del ministero dello Sviluppo economico, nel quale si e' anche affrontata la situazione degli stabilimenti di Trichiana (BL) e Roccasecca (FR).

Al termine del confronto e' stato sottoscritto un verbale d'accordo, con il quale l'azienda, per quanto riguarda Orcenico, si impegna a favorire il negoziato con BPI Italia, che ha manifestato il suo interesse per il sito della Destra Tagliamento, e a superare la procedura di mobilita' in favore della cassa in deroga fino al 31 dicembre 2014.

Alla riunione sono intervenuti il sottosegretario Claudio De Vincenti, Giampiero Castano, responsabile Unita' gestione vertenze del ministero, la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, con l'assessore al Lavoro Loredana Panariti, l'assessore del Veneto Elena Donazzan, Domenico Antetomaso (responsabile produzione) e Benedetto Gelsomino (responsabile risorse umane) di Ideal Standard, rappresentanti delle organizzazioni sindacali nazionali e territoriali ed il presidente di Unindustria Pordenone, Michelangelo Agrusti.

''Abbiamo impedito i licenziamenti dei circa 400 dipendenti di Orcenico, mettendo da parte la procedura di mobilita''', ha commentato con soddisfazione la presidente della Friuli Venezia Giulia, sottolineando come ora si avvia il percorso per la cassa integrazione in deroga, come inizialmente prospettato e oggi confermato dal sottosegretario De Vincenti. Positivo per la presidente anche l'impegno dell'azienda di dare garanzie su volumi, impianti e marchi, in modo da favorire la buona riuscita del progetto di BPI Italia.

''Ora attendiamo che ci sia un piano industriale sul quale ragionare anche rispetto alle politiche accompagnatorie dalla Regione, ha evidenziato l'assessore regionale al Lavoro, ribadendo l'impegno per mettere in campo iniziative anche sul piano della formazione e della riqualificazione professionale, con l'impiego di risorse regionale e fondi comunitari''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Mediaset
Mediaset, Vivendi: esposto infondato dei Berlusconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech