domenica 26 febbraio | 02:06
pubblicato il 10/dic/2015 11:51

Iata prevede raddoppio utili compagnie aeree a 33 mld nel 2015

In volata grazie a crollo prezzi carburanti

Iata preve raddoppio utili compagniee aere a 33 mld nel 2015

Roma, 10 dic. (askanews) - Il crollo del petrolio e dei prezzi dei carburanti sta facendo raddoppiare gli utili delle compagnie aere. L'associazione internazionale che le raggruppa, la Iata, ha infatti pronosticato che complessivamente il 2015 si chiuderà con utili per 33 miliardi di dollari del settore, a fronte dei 17,3 miliardi realizzati lo scorso anno che avevano già rappresentato un record.

Si tratterebbe di un incremento del 90 per cento e la stima è stata rivista al rialzo rispetto ai 29,3 miliardi indicati nel giugno scorso.

L'involata peraltro è destinata a proseguire, perché sul 2016 la Iata prevede utili delle compagnie aeree a 36,3 miliardi di euro. Montagne di profitti che tuttavia seguono anni di bilanci in perdita. E l'associazione avverte che comunque i margini di redditività restano limitati, al 4,6 per cento del fatturato in media nel comparto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech