domenica 11 dicembre | 03:05
pubblicato il 17/ago/2013 14:15

I saldi non rilanciano i consumi, calo del 9%: "Una debacle"

Consumatori: spesi poco più di 100 euro a famiglia

I saldi non rilanciano i consumi, calo del 9%: "Una debacle"

Milano (askanews) - La speranza, si sa, è l'ultima a morire e i commercianti, nonostante le premesse non proprio positive, avevano dato una chance ai saldi. I numeri però si sono rivelati impietosi: secondo le associazioni Federconsumatori e Adusbef, infatti, le vendite a saldo hanno registrato un calo del 9%, con poco più di 100 euro spesi a famiglia. Cifre che fanno parlare i consumatori di una vera debacle, senza alcun effetto tangibile sull'auspicata ripresa dei consumi. Gli acquisti, per un giro d'affari complessivo di 936 milioni di euro, si sono concentrati su prodotti necessari, che le famiglie non avevano acquistato durante l'anno nell'ottica di attendere proprio i ribassi promozionali. Spese mirate e poco voluttuarie, dunque, in linea con un momento difficile sia per le famiglie sia per i consumi e l'economia. Per il cui rilancio i consumatori chiedono al governo di intervenire con delle detassazioni e con la cancellazione dell'aumento dell'Iva.

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina