domenica 19 febbraio | 15:28
pubblicato il 25/ago/2015 17:20

I prossimi a svalutare le loro monete? Arabia e Hong Kong

E' la scommessa degli investitori dopo mosse di Cina e Kazakistan

I prossimi a svalutare le loro monete? Arabia e Hong Kong

New York, 25 ago. (askanews) - Dopo la svalutazione dello yuan decisa l'11 agosto scorso dalla Cina, sempre più investitori scommettono sul fatto che altre nazioni optino per sganciare o rivedere il loro tasso di cambio contro il dollaro. La banca centrale del Vietnam lo ha già fatto il 19 agosto scorso, svalutando il dong dell'1% contro il dollaro (il terzo aggiustamento dell'anno in corso). L'istituto centrale del Kazakistan ha poi agito il 20 agosto lasciando il tasso di cambio libero di fluttuare (la mossa ha provocato una flessione del 25% della sua valuta, il tenge, in quella seduta). I fari sono ora puntati su Hong Kong e Arabia Saudita. Là le rispettive valute sono tenute all'interno di uno specifico trading range per garantire un certo grado di stabilità all'economia interna ma da là sono attese svalutazioni.

Come spiegato al Wall Street Journal, gli investitori "cercano di capire chi è il prossimo", ha detto Cynthia Wong, a capo del reddito fisso dei mercati emergenti asiatici per Société Générale.

Per Hammarlund, economista alla banca svede SEB, aggiunge: "Dopo la mossa del Kazakistan, abbiamo visto un aumento dell'attività di trading sul nostro desk delle opzioni con gli hedge fund che scommettono sulle svalutazioni di Arabia Saudita e Hong Kong".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia