sabato 21 gennaio | 03:59
pubblicato il 03/dic/2015 16:18

I nuovi pensionati sono più poveri, 3mila euro in meno

Dopo l'allarme di Boeri lo certificano i numeri dell'Istat

I nuovi pensionati sono più poveri, 3mila euro in meno

Roma, (askanews) - L'allarme lanciato dal presidente dell'Inps, Tito Boeri, secondo cui i giovani di oggi dovranno lavorare fino a 75 anni prendendo una pensione inferiore rispetto ai loro padri, trova riscontro già oggi nei dati dell'Istat. I nuovi pensionati guadagnano infatti oltre 3.000 euro in meno l'anno rispetto ai vecchi titolari di assegni pensionistici.

Secondo un rapporto realizzato dall'istituto di statistica, riferito al 2014, ai nuovi pensionati è destinata una spesa complessiva di circa 7 miliardi e mezzo di euro. Quelli che hanno smesso di lavorare lo scorso anno ricevono in media 13.965 euro l'anno, meno dei 17.146 euro di coloro che già erano in pensione.

Gli effetti della riforma Fornero, dunque, cominciano a farsi sentire. In tre anni, dal 2011 al 2014, si contano 400mila pensionati in meno. Tuttavia, la spesa complessiva per prestazioni pensionistiche è aumentata dell'1,6% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 277 miliardi di euro. L'8% di questa spesa, circa 22 miliardi, è assistenza e, quindi, va sulla fiscalità generale.

Nel complesso, quattro pensionati su dieci sono ancora sotto i mille euro. In 227mila sono invece sopra i 5mila euro. Le donne rappresentano più della metà della platea dei pensionati, ma in media percepiscono assegni inferiori rispetto a quelli degli uomini. E la metà è sotto i mille euro. Un pensionato su tre, infine, percepisce più di una pensione. Secondo Cgil, Cisl e Uil questi numeri confermano la necessità di aprire immediatamente un confronto sull'adeguatezza delle pensioni, attuali e future, oltre che sul ripristino della flessibilità in uscita.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4