domenica 22 gennaio | 00:52
pubblicato il 24/ago/2015 15:56

Hogan: incendio Fiumicino può avere impatto su investimenti

Il Ceo di Etihad dal meeting di Rimini

Hogan: incendio Fiumicino può avere impatto su investimenti

RImini, (askanews) - Episodi come quello dell'incendio del terminal 3 di Fiumicino ""possono avere un impatto sulla fiducia e sulla voglia di investire". Lo ha detto il mumero uno di Etihad, James Hogan dal meeting di Rimini di Cl, ricordando che "ci sono 169 aeroporti in Europa dove è facile operare".

"L'incendio di Roma ha distrutto mille metri quadrati con ripercussioni sui voli. E' una questione di fiducia. Ovviamente stiamo parlando con Aeroporti di Roma. Ci sono due questioni vitali: riportare la fiducia ai clienti italiani e internazionali, e la certezza che si continuerà a investire nello scalo per affrontare le sfide future. Queste cose hanno un impatto sul mio business plan".

Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4