venerdì 09 dicembre | 01:44
pubblicato il 24/ago/2015 15:56

Hogan: incendio Fiumicino può avere impatto su investimenti

Il Ceo di Etihad dal meeting di Rimini

Hogan: incendio Fiumicino può avere impatto su investimenti

RImini, (askanews) - Episodi come quello dell'incendio del terminal 3 di Fiumicino ""possono avere un impatto sulla fiducia e sulla voglia di investire". Lo ha detto il mumero uno di Etihad, James Hogan dal meeting di Rimini di Cl, ricordando che "ci sono 169 aeroporti in Europa dove è facile operare".

"L'incendio di Roma ha distrutto mille metri quadrati con ripercussioni sui voli. E' una questione di fiducia. Ovviamente stiamo parlando con Aeroporti di Roma. Ci sono due questioni vitali: riportare la fiducia ai clienti italiani e internazionali, e la certezza che si continuerà a investire nello scalo per affrontare le sfide future. Queste cose hanno un impatto sul mio business plan".

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni