giovedì 23 febbraio | 13:15
pubblicato il 24/ago/2015 17:05

Hogan: In Italia manca una piattaforma integrata per il turismo

E' un elemento chiave per sviluppare linee aeree

Hogan: In Italia manca una piattaforma integrata per il turismo

Roma, (askanews) - Il Ceo di Etihad e vicepresidente di Alitalia James Hogan a margine del meeting di Cl a Rimini ha ribadito la sua convinzione che il rilancio del traffico aereo in Italia sia legato al rilancio del turismo a livello nazionale. Hogan ha portato l'esempio degli aeroporti del Golfo, che si sono sviluppati a fianco non solo di strade e ferrovie, ma di una politica del turismo. E ha aggiunto, "Quando guardiamo al traffico aereo a livello globale vediamo che le infrastrutture sono importanti ma altrettanto lo è una strategia complessiva del turismo. L'Italia è unica perché attira i turisti e gli italiani viaggiano in tutto il mondo, ma manca una piattaforme integrata e forte del turismo. E' un elemento chiave a mio parere".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech