lunedì 20 febbraio | 03:02
pubblicato il 24/ago/2015 15:58

Hogan: dopo l'incendio, Fiumicino si dimostri all'altezza

Parla il Ceo di Etihad

Hogan: dopo l'incendio, Fiumicino si dimostri all'altezza

Rimini, (askanews) - Roma è uno "scalo internazionale" e Adr "deve dimostrare di essere all'altezza di questo scalo e della volontà di risolvere i problemi". Lo ha sottolineato il numero uno di Etihad, James Hogan, in una conferenza stampa, in merito all'incendio di Fiumicino. "Lo scalo romano deve essere visto in rapporto con Milano".

Quanto a possibili risarcimenti da chiedere ad Adr dopo il rogo del Terminal 3 ha sottolineato: "Confermiamo il nostro impegno verso lo scalo romano. C'è una discussione in corso a porte chiuse. Non è questione di risarcimenti si troverà la giusta mediazione che soddisfi tutti".

"Quello che importante per noi sono gli investimenti - ha aggiunto Hogan. Roma deve essere all'altezza della sfida. Quello che è necessario è una piattaforma turistica integrata a sostegno dell'infrastruttura".

Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia