giovedì 19 gennaio | 14:47
pubblicato il 21/set/2016 18:03

Hera, Rughetti: Il digitale può fare la differenza

Sottosegretario Pubblica amministrazione: rivoluzione in corso

Hera, Rughetti: Il digitale può fare la differenza

Bologna (askanews) - "La qualità dei servizi pubblici fa la differenza tra un paese civile e uno che arranca. Avere grandi players che coniugano solidità industriale e una grande capacità di sostenibilità penso sia un valore aggiunto. Il governo sta cercando di sostenere questo processo eliminando le scatole vuote che rubano ricchezza e non producono servizi e invece vuole sostenere i grandi processi industriali. Servono aggregazioni di società, i territori devono mettersi insieme per fare sistema. Dobbiamo ricordarci che ciascuno di noi ha degli azionisti che sono i cittadini e le imprese e il lavoro che facciamo è per loro". Lo ha detto il sottosegretario alla Pubblica amministrazione a margine del convegno "Resilienza e innovazione: una strategia per imprese e territorio" a Bologna.

"Noi abbiamo iniziato una piccola rivoluzione che ha bisogno di tempo per essere implementata che nasce dalla consapevolezza che il digitale può fare la differenza, è uno strumento che può cambiare la qualità della vita" ha concluso Rughetti.

Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale