mercoledì 22 febbraio | 19:12
pubblicato il 28/gen/2016 12:20

Guzzini, Marsiaj e Moschini i saggi di Confindustria

Riceveranno le autocandidature del successore di Squinzi

Guzzini, Marsiaj e Moschini i saggi di Confindustria

Roma, 28 gen. (askanews) - Entra nel vivo la corsa per la presidenza di Confindustria. Adolfo Guzzini (Marche), Giorgio Marsiaj (Piemonte) e Luca Moschini (Campania) sono i tre saggi estratti a sorte, da una rosa di otto nomi, dal Consiglio generale di Confindustria. Nelle prime due settimane d'insediamento, secondo le nuove regole fissate dalla riforma Pesenti, i saggi solleciteranno l'invio delle autocandidature. Potranno presentarsi solo gli industriali che hanno alle spalle almeno il 20% dei voti rappresentati in assemblea.

I tre saggi avranno poi quattro settimane di tempo per sondare categorie, federazioni e territoriali, raccogliendo valutazioni ed indicazioni di preferenza sulla candidature selezionate. Nel giro di consultazioni con la base confindustriale, però, potrebbe emergere che nessuno dei candidati abbia ottenuto un alto consenso o, viceversa, che si manifesti un forte gradimento per altri nomi. In questo caso la partita sarebbe destinata a riaprirsi con i tre saggi chiamati a verificare "l'emersione di eventuali altre candidature".

Una volta terminate le consultazioni, la Commissione di designazione individuerà uno o più candidati e li inviterà a presentare programma e squadra davanti al Consiglio generale. Il voto segreto dei 160 membri del Consiglio potrebbe avvenire nella riunione straordinaria fissata per il 17 marzo, o, se dovesse servire più tempo, in quella già calendarizzata per il 31 marzo. Sarà poi l'assemblea privata, convocata per il 25 maggio, a votare il nuovo presidente che resterà in carica quattro anni senza possibilità di ulteriori rielezioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech