martedì 21 febbraio | 06:32
pubblicato il 01/set/2014 18:56

*Guerra cede azioni Luxottica a Del Vecchio per 33,7 mln

(ASCA) - Roma, 1 set 2014 - Andrea Guerra lascia Luxottica e cede a Leonardo Del Vecchio tutte le azioni detenute della societa'. In totale 813 mila azioni a un prezzo di 41,50 euro per azione per un corrispettivo totale di 33,7 milioni di euro. L'operazione e' stata concordata nell'ambito della risoluzione del rapporto tra il manager e Luxottica. Le azioni nel portafoglio di Guerra sono quelle ''rivenienti dal precdente esercizio di piani di incentivazione''.

Guerra inoltre incassera' una buonuscita da 10 milioni di euro oltre al trattamento di fine rapporto. Inoltre al manager verra' corrisposta una somma di 592 mila euro a fronte della rinuncia da parte di Guerra a ogni domanda o diritto connessi o occasionati dal rapporto di lavoro. Infine Guerra percepira' 800 mila euro per la firma di un patto di non concorrenza per la durata di 24 mesi.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia