domenica 11 dicembre | 08:07
pubblicato il 23/set/2013 15:48

Gruppo Riva: Federacciai, approvazione Dl e' di estrema urgenza

(ASCA) - Roma, 23 set - ''L'approvazione del decreto, annunciato dal Ministro Zanonato e cosiddetto 'Decreto Riva Acciaio', e' di estrema urgenza''. Questo il commento, e l'auspicio, che Antonio Gozzi esprime a nome di Federacciai, la federazione che riunisce i produttori siderurgici italiani.

''La paralisi dei sette stabilimenti di Riva Acciaio - prosegue Gozzi - 'sta comportando un costo economico e 'sociale' ormai pressoche' insostenibile, con 1.400 addetti senza lavoro, fornitori e clienti sull'orlo della chiusura delle loro attivita'. Bisogna che gli impianti della Riva Acciaio riprendano in tempi rapidissimi a funzionare e per questo contiamo sul senso di responsabilita' e la sensibilita' del Governo''.

''Naturalmente - conclude Gozzi - ci saremmo augurati che non si dovesse giungere a questo Decreto straordinario, e che la vicenda rientrasse nei suoi giusti contorni, ovvero che si delineasse in via naturale il pieno ritorno a quella normalita' aziendale che il provvedimento di sequestro ha improvvidamente infranto. Ma, nelle more dell'emergenza economica e sociale, crediamo che il Decreto possa rappresentare comunque la soluzione piu' immediata e dunque efficace''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina