domenica 04 dicembre | 07:03
pubblicato il 29/apr/2014 12:00

Grillo a Siena: entreremo a gamba tesa su Draghi e la Bce

"Stampano soldi dal nulla, creano moneta virtuale"

Grillo a Siena: entreremo a gamba tesa su Draghi e la Bce

Siena, 29 apr. (askanews) - "Entreremo a gamba tesa sulle banche, partendo dalla Bce, da Draghi". Così Beppe Grillo, a Siena, prima di intervenire all'assemblea del Monte dei Paschi. "Il fallimento di Mps è iniziato quando comprò Antonveneta tre volte il suo valore", ha aggiunto. Parlando della sua presenza nell'auditorium di Mps, Grillo ha detto: "sono nel centro del potere, una banca, attraverso la banca si compie il più grande sterminio di economia, cultura e efficienza delle persone e delle società. Si fa tutto attraverso queste multinazionali, tutte collegate tra loro. Stampano soldi dal nulla, creano moneta virtuale. Siamo nella bolla della bolla della bolla".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari