giovedì 23 febbraio | 12:53
pubblicato il 11/ago/2015 16:39

Grecia,accordo "di principio" con creditori su terzo salvataggio

Per finanziamento 85 mld. Commissione Ue: manca accordo politico

Grecia,accordo "di principio" con creditori su terzo salvataggio

Roma, 11 ago. (askanews) - La Grecia ha raggiunto un accordo tecnico "di principio" con i suoi creditori internazionali per un terzo salvataggio. Ma "ciò che non abbiamo è un accordo politico", ha puntualizzato la portavoce della Commissione Ue Annika Breidthardt gettando acqua sul fuoco delle dichiarazioni del governo greco, che invece segnalava un'intesa quasi raggiunta.

La stessa portavoce ha anticipato che il Comitato Economico e Finanziario, l'organo che coordina le politiche economiche comunitarie, ha in programma una conference call con tutti e 28 i Paesi membri per fare il punto sull'accordo.

Nell'ultima tornata di trattative, Il ministro delle finanze greco Tsakalos e il suo collega dell'Economia Stathakis hanno passato quasi 22 ore con alti dirigenti dell'Unione Europea, della Bce, del Fondo Monetario Internazionale e del Meccanismo Europeo di Stabilità (Esm) per perfezionare la lista di nuove riforme richieste al governo greco in cambio di un pacchetto di salvataggio da 85 miliardi. La scadenza per un accordo è quella del prossimo 20 agosto, data nella quale Atene dovrà rimborsare 3,4 miliardi alla Bce.

Entrambe le parti negoziali hanno affermato che i dettagli dell'intesa devono essere ancora definiti. Ad ogni modo si prevede che il testo venga sottoposto per, l'approvazione del parlamento greco entro giovedì mentre i ministri dell'eurozona potrebbero esaminarlo per l'approvazione il giorno successivo.

La radiotelevisione di Stato greca Ert ha annunciato che il primo ministro Alexis Tsipras ha parlato dell'accordo con la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese Francois Hollande, il capo della commissione Ue Jean-Claude Juncker e il presidente del Parlamento europeo Martin Schultz. "Oggi l'accordo sarà sottoposto al parlamento", ha detto alla stessa emittente Christos Staikos, membro del partito di maggioranza Syriza.

Reazione positiva della borsa di Atene che ha messo a segno un rialzo dell'1,39% dopo tre sedute consecutive di rialzi

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech