domenica 19 febbraio | 13:45
pubblicato il 05/feb/2015 14:50

Grecia, Varoufakis:mai più un risanamento pagato solo dal basso

E non si può anteporre pagamento debito a riparazione economia

Grecia, Varoufakis:mai più un risanamento pagato solo dal basso

Roma, 5 feb. (askanews) - Ci sono due aspetti chiave su cui Atene non intende transigere, nel portare avanti una trattativa con l'Ue per rivedere il programma di aiuti. Due questioni che il nuovo governo targato Syriza ritiene inaccettabili. Il primo è che il piano portato avanti finora "non interviene sulla questione degli eccessi di corruzione e delle posizioni di rendita, ma cerca di risanare la Grecia partendo dal basso, non dall'alto", ha affermato il ministro delle Finanze Yanis Varoufkis.

L'altro nodo è che il programma "antepone la questione del pagamento dei debiti alla riparazione dell'economia", ha aggiunto nella conferenza stampa al termine dell'incontro a Berlino con il suo omologo tedesco Wolfgang Schaeuble. "E questo significa che la Grecia non potrà mai riprendersi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia