venerdì 09 dicembre | 07:48
pubblicato il 05/mag/2015 11:21

Grecia, Ue taglia Pil 2015 a +0,5% e debito 2016 sfonda 180% Pil

Incertezza politica e tensioni mercato frenano ripresa

Grecia, Ue taglia Pil 2015 a +0,5% e debito 2016 sfonda 180% Pil

Roma, 5 mag. (askanews) - La commissione europea ha rivisto al ribasso le previsioni di crescita economica della Grecia quest'anno, avvertendo che l'incertezza politica che grava sul paese dal dicembre scorso (quando Syriza ha vinto le elezioni), assieme all'inasprimento delle condizioni finanziarie - legato ai dubbi sul completamento del suo programma di correzione - stanno frenando la ripresa.

Ora sul 2015 l'esecutivo comunitario prevede una crescita del Pil greco limitata allo 0,5 per cento, mentre nel 2016 si dovrebbe registrare una ripresa ben più solida, con un più 2,9 per cento.

Nel frattempo i conti pubblici restano un capitolo problematico, con il debito pubblico greco che segnerà un record quest'anno superando la soglia del 180 per cento del Pil (180,2%). Nel 2016 comunque dovrebbe mostrare una riduzione al 173,5 per cento. Secondo l'Ue la Grecia dovrebbe riuscire a ridurre il deficit di bilancio al 2,1 per cento del Pil quest'anno, dal 3,5 per cento del 2014. Nel 2016 dovrebbe risultare quasi invariato al 2,2 per cento del Pil.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni