domenica 04 dicembre | 07:33
pubblicato il 28/mag/2015 12:31

Grecia, Ue ribadisce: "Non ci siamo ancora, restano dei nodi"

Servono altri progressi

Grecia, Ue ribadisce: "Non ci siamo ancora, restano dei nodi"

Roma, 28 mag. (askanews) - Sull'accordo con la Grecia "non ci siamo ancora - ribadiscono dalla Commissione europea - restano delle questioni da risolvere". Interpellata sulle affermazioni provenienti dal governo greco, che ieri aveva parlato di un accordo ormai vicino e oggi è tornato alla carica affermando di attendersi una intesa entro domenica, la portavoce dell'Ue sulle questioni economiche Annika Breidthardt ha ribadito la linea prudente mostrata sempre ieri dal vicepresidente della commissione, Vladis Domborvskis.

Le trattative tecniche tra i rappresentanti di Atene e i tecnici di Ue e Fmi "sono ripartite ieri notte e proseguiranno nei prossimi giorni. Servono altri progressi", ha spiegato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari