lunedì 05 dicembre | 02:22
pubblicato il 11/giu/2015 14:02

Grecia, Tusk duro: basta coi giochi, devono decidere

"Non c'è più tempo, game is over"

Grecia, Tusk duro: basta coi giochi, devono decidere

Roma, 11 giu. (askanews) - Duro monito del presidente del Consiglio europeo Donald Tusk alla Grecia: "non ci sono più margini per giochi o scommesse. Game is over. Non c'è più tempo", ha detto durante una conferenza stampa a Bruxelles. "Ormai servono le decisioni e non i negoziati. I greci - ha proseguito - devono essere un po' più realistici e rendersi conto che non ci sono più margini per giocare d'azzardo".

Tusk ha ricordato che l'Eurogruppo del 18 giugno deve essere "decisivo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari