sabato 03 dicembre | 20:40
pubblicato il 12/mar/2015 17:14

Grecia, Tsipras: assolutamente vitale ristrutturare il debito

Non si può pretendere che sia gestibile al 178% del Pil

Grecia, Tsipras: assolutamente vitale ristrutturare il debito

Roma, 12 mar. (askanews) - Il premier della Grecia Alexis Tsipras torna alla carica sulla ristrutturazione del debito. "E' assolutamente vitale - ha affermato al termine di incontri a Parigi all'Ocse, secondo quanto riporta Dow Jones -: non possiamo più pretendere che il debito pubblico del paese sia gestibile e rifinanziabile, quando sta al 178 per cento del Pil".

Il problema è che la Grecia ha già effettuato una ristrutturazione del suo debito, con uno scambio di titoli nel 2012 che era stato "venduto" come una operazione che ne avrebbe assicurato la sostenibilità.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari