martedì 17 gennaio | 12:31
pubblicato il 12/mar/2015 17:14

Grecia, Tsipras: assolutamente vitale ristrutturare il debito

Non si può pretendere che sia gestibile al 178% del Pil

Grecia, Tsipras: assolutamente vitale ristrutturare il debito

Roma, 12 mar. (askanews) - Il premier della Grecia Alexis Tsipras torna alla carica sulla ristrutturazione del debito. "E' assolutamente vitale - ha affermato al termine di incontri a Parigi all'Ocse, secondo quanto riporta Dow Jones -: non possiamo più pretendere che il debito pubblico del paese sia gestibile e rifinanziabile, quando sta al 178 per cento del Pil".

Il problema è che la Grecia ha già effettuato una ristrutturazione del suo debito, con uno scambio di titoli nel 2012 che era stato "venduto" come una operazione che ne avrebbe assicurato la sostenibilità.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate