venerdì 24 febbraio | 19:21
pubblicato il 30/giu/2015 20:26

Grecia rilancia: nuovo accordo, Merkel gela: "Prima referendum"

Tsipras: accordo su 2 anni di finanziamento

Grecia rilancia: nuovo accordo, Merkel gela: "Prima referendum"

Roma, (askanews) - La Grecia tenta di rilanciare nuovamente il negoziato con l'Unione europea, e all'offerta dell'ultimo minuto di Juncker lancia una controproposta di un accordo di finanziamento su due anni.

Ma la Germania gela la Grecia. La Cancelliera Angela Merkel ha risposto di non voler concedere un terzo salvataggio prima del referendum di domenica 5 luglio.

Il ministro delle Finanze della Grecia, Yanis Varoufakis, ha confermato che Atene non intende pagare 1,6 miliardi di euro in scadenza verso il Fondo monetario internazionale. Se la Grecia non pagherà, la sua messa in mora sarà immediata. Si tratterebbe della più grande insolvenza nella storia del Fmi e secondo il Financial Times sarebbe senza dubbio da catalogare come un "default". L'ultimo caso di uno stato insolvente verso il Fmi risale al 2001: si trattava dello Zimbabwe per 112 milioni di dollari.

Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech