lunedì 05 dicembre | 10:29
pubblicato il 13/mag/2015 11:30

Grecia ricade in recessione tecnica: Pil I trimestre -0,2%

Secondo trimestre consecutivo di contrazione

Grecia ricade in recessione tecnica: Pil I trimestre -0,2%

Roma, 13 mag. (askanews) - Grecia sempre in affanno sulla crescita economica. Nel primo trimestre il Pil ha accusato una nuova contrazione, pari allo 0,2 per cento rispetto ai tre mesi precedenti, secondo i dati destagionalizzati forniti dall'ente di statistica ellenico. A fine 2014 il Pil aveva già subito un meno 0,4 per cento, che seguiva invece una crescita dello 0,7 per cento nel terzo trimestre.

Con due trimestri consecutivi di contrazione la Grecia quindi è ricaduta in quello che gli economisti definiscono recessione tecnica. Una dinamica che potrebbe mettere ulteriormente sotto pressione il governo guidato dal premier Alexis Tsipras, costituito dopo la vittoria elettorale di Syriza lo scorso dicembre, che da mesi sta portando avanti una difficile trattative con l'area euro per cercare di ottenere nuovi aiuti.

Eurolandia per parte sua ha registrato una lieve accelerazione della crescita, con il più 0,4 per cento del Pil nel primo trimestre.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari