martedì 17 gennaio | 16:15
pubblicato il 04/giu/2015 11:05

Grecia, restano distanze con Ue, Tsipras boccia alcune rihieste

Juncker parla di "discussioni impegnative", negoziato prosgue

Grecia, restano distanze con Ue, Tsipras boccia alcune rihieste

Roma, 4 giu. (askanews) - La Grecia ha nuovamente respinto alcune delle richieste di Unione europea e Fmi, e pur parlando di discussioni "costruttive" il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dovuto ammettere che il negoziato resta "impegnativo". Presentandosi stamattina ad una audizione al Parlamento europeo, Juncker ha riferito di aver "dormito tre ore, dopo aver avuto discussioni lunghe e impegnative con il premier della Grecia".

Questo all'indomani dell'incontro con Alexis Tsipras, che serviva a cercare di avvicinare le posizioni sulla trattativa che si spera sblocchi altri aiuti a favore della Grecia, sempre più a corto di liquidità. "Per questo motivo - ha aggiunto Juncker - dovrò lasciare (in anticipo) l'audizione, per preparare la prossima tornata negoziale".

Stanotte, al termine dell'incontro, la Commissione europea ha parlato di scambio "positivo e costruttivo", e commenti simili sono giunti dal presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem.

Tsipras per parte sua ha parlato di "convergenze" su alcuni punti, ma ha anche respinto in modo netto alcune delle richieste avanzate dai creditori, in particolare sui tagli alle pensioni, e ha annunciato controproposte. Le pari avevano elaborato in parallelo piano di proposte. Di fatto, quindi, permangono delle distanze tra le posizioni di Ue e Fmi, da una parte, e quelle della Grecia, dall'altra.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa