martedì 17 gennaio | 16:08
pubblicato il 11/ago/2015 09:23

Grecia, raggiunto accordo complessivo con creditori su salvataggio

Era atteso prima del 20 agosto per scongiurare default

Grecia, raggiunto accordo complessivo con creditori su salvataggio

Roma, 11 ago. (askanews) - Dopo l'accordo sugli obiettivi di bilancio, il governo greco ha raggiunto un accordo complessivo con i creditori internazionali sul terzo piano di salvataggio del paese. L'intesa giunge dopo una maratona durata giorni con l'obiettivo di arrivare a un'intesa prima del 20 agosto per scongiurare il default. Lo afferma una fonte del governo di Atene.

Le trattative tra i ministri di Atene, la Bce, il Fondo Monetario Internazionale e il meccanismo europeo di stabilità puntano a perfezionare la lista di riforme che il governo greco dovrà attuare in cambio di un pacchetto di salvataggio fino a 86 miliardi di euro.

"E' stato raggiunto un accordo" afferma la fonte all'Afp, aggiungendo che ora rimangono da discutere "dettagli secondari".

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa