giovedì 08 dicembre | 19:25
pubblicato il 15/ott/2014 19:50

Grecia punita dai mercati dopo voci su uscita dagli aiuti

Borsa di Atene è crollata di oltre il 10%

Grecia punita dai mercati dopo voci su uscita dagli aiuti

Roma (askanews) - E' bastato che Atene provasse ad alzare po' la testa, ventilando una uscita anticipata dagli aiuti internazionali, che subito è scattata la punizione dei mercati. La Borsa di Atene è arrivata a crollare di oltre il 10 per cento, i rendimenti dei titoli di Stato decennali sono schizzati sopra il 7 per cento, sui massimi da marzo. Sembra un sinistro ripetersi di sequenze già viste nella crisi sui debiti dell'area euro.

Ma stavolta la Grecia è anche vittima di una spirale di problemi più ampi. A scatenare le vendite sembra aver contribuito non poco un rapporto di Fitch, sulle difficoltà delle banche greche. Ma era già da alcune settimane che il Paese era tornato nel mirino. Gli investitori si sono innervositi a seguito delle intenzioni, lasciate trapelare dal governo, di affrancarsi anticipatamente dagli aiuti del Fondo monetario. E il tutto è stato amplificato dal generale peggioramento del clima sui mercati, che riflette l'indebolirsi delle prospettive di crescita globale.

Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni