martedì 06 dicembre | 17:52
pubblicato il 18/dic/2014 10:41

Grecia, Padoan: nessun rischio di contagio per l'Italia

"Ha fatto enormi sforzi, deve continuare su riforme strutturali"

Grecia, Padoan: nessun rischio di contagio per l'Italia

Roma, 18 dic. (askanews) - "Questa fase difficile sarà superata. Non c'è assolutamente alcun rischio di contagio nei nostri confronti". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, sulla situazione della Grecia.

Intervenendo al congresso della Legacoop, Padoan ha sottolineato che "basta guardare all'andamento dei rendimenti dei titoli di Stato, cosa che ogni giorno faccio".

Padoan ha ricordato che "la Grecia del 2014-2015 non è la stessa del 2010-2011. Ha fatto enormi sforzi di aggiustamento della finanza pubblica. Deve continuare sulle riforme strutturali. C'è la massima predisposizione dell'Europa a sostenere questi sforzi. C'è un atteggiamento cooperativo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni