giovedì 08 dicembre | 15:14
pubblicato il 17/mag/2016 13:27

Grecia, Fmi chiede a Eurogruppo rinvio al 2040 interessi debito

Piano taglierebbe a meno del 15% del Pil costo servizio debito

Grecia, Fmi chiede a Eurogruppo rinvio al 2040 interessi debito

Roma, 17 mag. (askanews) - Dai 30 ai 40 anni di tempo alla Grecia per ripagare gli interessi sul debito pubblico, che di fatto verrebbero così congelati fino al 2014. Secondo il Wall Street Journal sarebbe questa la richiesta del Fondo monetario internazionale ai Paesi dell'area euro, con un pressing che quindi si spingerebbe ben oltre quello che i creditori finora si sono detti pronti a valutare.

Questo "alleggerimento" ridurrebbe i costi di servizio del debito della Grecia sotto il 15 per cento del Pil, e sulla base di previsioni prudenti in merito alla crescita economica sottostante. In base alle richieste del Fmi, Atene avrebbe fino al 2080 per completare la restituzione degli aiuti ricevuti.

La prossima settimana la questione tornerà sul tavolo dell'Eurogruppo, che si riunirà il 24 maggio. L'istituzione di Washington non ha ancora deciso se continuano accanto all'area euro il suo supporto alla Grecia. E un alleggerimento del fardello del debito rappresenta un aspetto chiave.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni